Domenica 21 Ottobre 2018

Forever

Suvvia, concediti una bella boccata d'aglio

Se non per l'alito, sulla base delle evidenze scientifiche, quali sono i possibili benefici dell’aglio? E quali le controindicazioni e le avvertenze?

Suvvia, concediti una bella boccata d'aglio

I rimedi naturali, come ad esempio l’aglio, sono spesso utilizzati per molti malesseri sulla base della tradizione, di aneddoti o del marketing, ma non tutte le indicazioni sono supportate da una ricerca scientifica affidabile o credibile. 

F. Michele Panunzio

F. Michele Panunzio

Biografia:

La prevenzione nutrizionale è la più potente medicina, ma non ama la solitudine. Ancelle le sono tutte le altre discipline mediche. Si accontenta di stare in disparte, ma in cuor suo sa di essere la padrona di casa per accogliere tutti. Non è esclusiva, né ha la puzza sotto il naso. Amo la prevenzione nutrizionale, fu amore a prima vista. Scelsi di fare il medico-igienista, ma anche di laurearmi in nutrizione umana, connubio perfetto per la mia professione. La collettività e l’individuo, il gruppo ed il singolo, i sani ed i malati, la prevenzione nutrizionale è per tutti ed è per sempre. Rispondo alle vostre domande, inviatele a: redazione@ilmattinodifoggia.it

tutti i post dell'autore

Calendario dei post

Alcune settimane fa, il Direttore del giornale sul quale pubblico il mio blog, non so se spinto da propria o altrui curiosità, mi ha chiesto se potessi scrivere dell’aglio, convinto come molti delle proprietà terapeutiche di questa pianta. Ebbene, con la libertà che contraddistingue il mandato editoriale di Antonio Blasotta, improntato alla piena libertà di chi scrive, mi sono preso un po’ di tempo per fare un “tuffo” nella letteratura scientifica al fine di capire se per l’aglio fosse tutto vero ciò che si crede comunemente e non scambiare per oro ciò che luccica.

Iniziamo col dire che le piante officinali sono la più ricca risorsa biologica dalla quale ricavare i farmaci della farmacopea ufficiale, i nutraceutici, gli integratori alimentari, gli intermedi, le sostanze chimiche per farmaci di sintesi, ecc. [1]. Queste, infatti, contengono diversi principi attivi con effetti terapeutici specifici. Le piante medicinali svolgono un ruolo importante nel soddisfare le esigenze mediche e sanitarie di circa il 70% delle popolazioni nei paesi sviluppati e in via di sviluppo, dove sono un'importante risorsa per il trattamento di varie malattie [2]. Tra di esse è annoverato l’Allium sativum, comunemente noto come aglio, appartenente alla famiglia delle Amaryllidaceae. L'aglio è probabilmente una delle prime piante medicinali conosciute dall’uomo [3].  L'uso dell’aglio come rimedio “terapeutico” risale all'antichità e sin dal 1550 aC era già un ingrediente della cucina tradizionale. La Bibbia, ad esempio, menziona l'aglio in relazione all’uscita degli ebrei dall'Egitto. I disegni che rappresentavano l’aglio sono stati datati al 3700 aC nelle tombe egizie. A quel tempo, l'aglio aveva un valore commerciale così elevato, che era anche considerato un bene di scambio di grande valore. Nell'antico Egitto, l’aglio è menzionato nell'Ebers Papyrus, uno dei più antichi trattati sulle piante medicinali [4]. Per secoli, l'aglio è stato utilizzato in modi diversi in tutto il mondo. Al tempo dei romani, i lavoratori e i soldati masticavano l'aglio prima della battaglia, mentre gli slavi affermavano di consumarlo per proteggersi dai serpenti.  In Africa, i pescatori spalmavano i loro corpi con l’estratto di aglio per difendersi dai coccodrilli. Ed in Europa, all’aglio venivano attribuite proprietà magiche quali la protezione da vampiri, demoni e spiriti maligni. Oggi, l'aglio viene coltivato quasi ovunque ed è conosciuto con oltre trecento varietà. C'è l’aglio selvatico, quello verde, a forma di serpente, il siberiano, ecc. L'aglio è una pianta con un'azione complessa. 

I PRO

Per gli usi terapeutici, è stato utilizzato per le malattie cardiache, il mal di testa ed il cancro. Si credeva che avesse proprietà battericide e fungicide, nonché di migliorare la prestazione sessuale e di poter essere un rimedio contro tutte le malattie, dalle emorroidi ai morsi di serpente.  I rimedi naturali sono spesso utilizzati per molte condizioni sulla base della tradizione, di aneddoti o del marketing, ma non tutte le indicazioni sono supportate da una ricerca scientifica affidabile o credibile.  L'aglio contiene più di 2000 sostanze biologicamente attive come i composti organosulfuri volatili, solubili in acqua e liposolubili, gli oli essenziali, le fibre alimentari, gli zuccheri 32% (inclusi inulina), i flavonoidi e la pectina [6]. I composti organici di zolfo comprendono la Alliina e la Scordinina A e B. Recentemente alcuni nuovi sulfossidi ciclici, chiamati garlicine, sono stati isolati dagli estratti di acetone dell'aglio [7]. Sono prodotti di degradazione i tiosulfinati (ad es. l’Allicina), gli ajoeni, i viniliditine (ad esempio vinil-1,3-ditina, vinile-1,2-ditina) ed i solfuri. Quando la testa d'aglio viene schiacciata, macinata o altrimenti triturata, l'alliina è rilasciata dai compartimenti e interagisce con l'enzima alliinasi. L'idrolisi e la condensazione immediata dell'intermedio reattivo (acido alilsulfenico) forma l’allicina (diallyl tiosulfinato), una sostanza che è un potente antibiotico. L'allicina stessa è un prodotto instabile e subirà ulteriori reazioni per formare altri derivati, a seconda delle condizioni ambientali e di trattamento. L'estrazione dagli spicchi d'aglio con etanolo sotto 0 °C ha ottenuto l’alliina; mentre, l’estratto con etanolo e acqua a +25 °C ha portato alla allicina. Il consumo di aglio aiuta nel metabolismo dei grassi, abbassando i livelli di colesterolo nel sangue. Aumenta il "buon" colesterolo HDL e abbassa il "cattivo" colesterolo LDL e trigliceridi, protegge i vasi sanguigni e il cuore. Riduce in modo significativo l'attività dell'enzima - la idrossimetilglutaril-CoA reduttasi (HMG-COA)  e può avere un effetto sul livello di colesterolo-idrossilasi e di altri enzimi, come l'acido grasso-sintasi e gli enzimi che partecipano al metabolismo pentosi fosfato [8-11]. 

Studi recenti hanno trovato che alcune sostanze dell’aglio agiscono come un potente antiossidante ed i suoi componenti a base di zolfo hanno proprietà anti-tumorali. Le frazioni proteiche purificate, estratte dalle teste di aglio fresche, aumentano l'infiltrazione delle cellule T CD8 (+) nel tumore, inibendo la crescita tumorale più efficacemente dell'estratto di aglio [12]. Altri studi, sia in vitro che su animali, suggeriscono che le frazioni organiche di zolfo contenute nell’aglio possano ridurre l'incidenza di molti tumori, quali quello della mammella,  del sangue, della vescica, stomaco, della cavità orale, del colon-retto, della cute, dell’utero, dell’esofago e del polmone [13-20]. Un elevato consumo di aglio riduce il rischio di cancro alla prostata fino al 50%. È stato riportato che il diallil trisolfuro (DATS) possiede proprietà antiossidanti, anti-infiammatorie e anti-cancerogene, riducendo il fattore nucleare K-B (NF-KB) [21-22]. Il derivato dell’aglio solubile in acqua, la S-allilindecaptocisteina, può inibire le metastasi al polmone e alla ghiandola surrenale del 90% [23]. Inoltre, è stato recentemente trovato che una combinazione di alliinasi con l'anticorpo monoclonale appropriato (ad esempio, il rituximab) offre una nuova terapia potente e meno tossica per la leucemia linfocitica B-CLL e altre malattie delle cellule B [24]. Il diallil-sulfide, una potente componente dell’aglio, è stato in grado di inibire lo stress ossidativo causato dal testosterone e accelerare il metabolismo del testosterone [25].È stato, inoltre, trovato che gli estratti dell’aglio secco possono proteggere in maniera significativa sia le cellule epatiche che nervose e hanno forti proprietà antiossidanti [26]. I composti allilici e gli isotiocianati possono agire come inibitori delle deacitilasi istoniche. Questi composti sono in grado di attivare epigeneticamente i geni silenziati nelle cellule tumorali, arrestando il ciclo cellulare e inducendo il suicidio delle cellule neoplastiche [27]. L'aglio ha anche un’azione protettiva sul sistema cardiovascolare; quale il miglioramento dell'equilibrio lipidico, la regolarizzazione della pressione sanguigna, l'inibizione della funzione piastrinica, le proprietà antiossidanti e l'attività fibrinolitica [28-32]. Alcuni degli effetti benefici dell'aglio alimentare contro i disturbi cardiovascolari sono mediati attraverso la generazione di solfuro di idrogeno e di ossido di azoto nei cardiomiociti e nell’endotelio dell’arteria polmonare. L'induzione di antiossidanti endogeni cardiaci e la riduzione della perossidazione lipidica da parte dell’aglio sono state riportate da diversi gruppi di ricercatori. Altri meccanismi, come la regolazione dei canali ionici, la modulazione della via di segnalazione Akt, l'inibizione dell'istone deacetilasi e l'inibizione del citocromo P450, potrebbero anche essere responsabili dell’effetto cardio-protettivo dell'aglio [33-34]. Altri possibili effetti protettivi dell’aglio sono nei confronti del declino cognitivo, della depressione e ha un’efficacia nel trattamento della malattia di Alzheimer [35-38]. 

I CONTRO

Tuttavia, alcuni studi suggeriscono che i diallyl disulfide possano avere effetti negativi sulla neurogenesi ippocampale e sulle funzioni neurocognitive, e quindi sconsigliano di assumere grandi quantità di aglio, in particolare durante il periodo di crescita neurale [39]. I diallyl disulfide, però, sono in grado di inibire l'espressione delle proteasi della matrice ossea (danneggiano la struttura dei condrociti) ed hanno un effetto protettivo nei pazienti affetti da osteoporosi [40]. L’attività antimicrobica dell’aglio è documentata nei confronti di diversi batteri, tra i quali anche lo Staphylococcus aureus,lo  Pseudomonas aeruginosa e l’Escherichia coli [41]. Inoltre, l'aglio disinfetta il tratto urinario e distrugge i batteri resistenti agli antibiotici. Altri dati in vitro mostrano attività antibatterica contro l'infezione da Helicobacter pylori [42-44]. L'integrazione di aglio insieme ai farmaci anti-diabetici fornisce un migliore controllo del diabete tipo-2 pazienti [45-46]. 

Così come per i benefici, esistono ben documentate controindicazioni e precauzioni circa l’utilizzo dell’aglio.L'aglio ha proprietà anti-piastrinica che aumenta il rischio di sanguinamento, specialmente nel momento in cui viene usato insieme agli anticoagulanti e farmaci anti-aggreganti piastrinici, come l’aspirina, il clopidogrel, la ticlopidina, il dipiridamolo, l’eparina e il warfarin [47]. A causa dell’effetto antiaggregante, l'aglio deve essere evitato nei pazienti con disturbi emorragici e 1-2 settimane prima di un intervento chirurgico. Inoltre, è stato segnalato un sanguinamento prolungato dopo un taglio di rasatura.Gli integratori di aglio che contengono allicina possono ridurre l'espressione e l'attività del citocromo P450, e causare una riduzione clinicamente significativa delle concentrazioni plasmatiche di farmaci metabolizzati da questo enzima. Fino a quando non saranno disponibili ulteriori dati, sarebbe opportuno evitare l'uso concomitante di allicina con alcuni farmaci, quali gli inibitori della proteasi, la ciclosporina, il ketoconazolo, l’itraconazolo, i glucocorticoidi, i contraccettivi orali, il verapamil, il diltiazem, la simvastatina e la torvastatina.Molti studi hanno descritto gli effetti negativi connessi con la parte del tratto gastro-intestinale, come dolore addominale, gonfiore, perdita di appetito ed “alito di aglio” soprattutto dopo l'assunzione di aglio fresco e si consiglia di non consumarlo in caso di gastroenterite acuta in quanto può esacerbare i sintomi della malattia. L'assunzione eccessiva di aglio può anche avere effetti negativi sul fegato.Ci sono stati pochi casi documentati di reazioni allergiche (dermatiti da contatto allergico, orticaria generalizzata, angioedema, pemfigo, anafilassi e allergie alla luce) ed un cambiamento nella funzione delle piastrine e nel tempo di coagulazione. Nei pazienti insulino-dipendenti occorre prestare attenzione, poiché ‘assunzione di aglio non va sempre di pari passo con la terapia insulinica.L’aglio non deve essere usato nei pazienti con nefrite in stadio avanzato [48]. In grandi dosi l'aglio ed i suoi derivati ​​sono pericolosi, soprattutto per i bambini (da non somministrare ai bambini sotto i 10 mesi di età). L'aglio in grandi quantità dovrebbe essere eliminato dalla dieta sia per le donne in gravidanza e per le madri che allattano perché può avere effetti negativi sulla neurogenesi ippocampale e sulle funzioni neurocognitive [49]. 

Bibliografia

Mi scuso se a volta le stessa citazione viene ripetuta nella bibliografia. L’ho fatto solo per facilitare al lettore la ricerca all’interno del testo e a me per semplificare la vita. La qualità del testo non è alterata in alcun modo.

1 . Ncube NS, Afolayan AJ, Okoh AI. Assessment techniques of antimicrobial properties of natural compounds of plant origin:current methods and future trends. Afr J Biotechnol 2008;7:1797-806.

2 . Ngari EW, Chiuri LW, Kariuki ST, Huckett S. Ethnomedicine of ogiek of river njoro watershed. Ethnobot Res Applications 2010;8:135-52.

3 . Lewis W, Elvin-Lewis M. Medical Botany: Plants Affecting Human Health. 2nd Edn. Wiley and sons, New York; 2003.

4 . BJ Divya, B Suman, M Venkataswamy, K Thyagaraju. A study on phytochemicals, functional groups and mineral composition of Allium sativum (garlic) cloves. Int J Curr Pharm Res 2017;9(3):42-45.

5 . Petrovska B.B., Cekovska S.: Extracts from the history and medical properties of garlic. Pharmacogn Rev 2010;4(7):106-110.

6 . Swiderski F., Dabrowska M., Rusaczonek A., Waszkiewicz-Robak B.: Bioactive substances of garlic and their role in dietoprophylaxis and dietotherapy. Rocz Panstw Zakl Hig 2007;58(1):41-46.

7 . Nohara T., Fujiwara Y., Ikeda T., Murakami K., Ono M., Nakano D., Kinjo J.: Cyclic Sulfoxides Garlicnins B2, B3, B4, C2, and C3 from Allium sativum. Chem Pharm Bull 2013;61(7):695-699.

8 . Rai S.K., Sharma M., Tiwari M.: Inhibitory effect of novel diallyldisulfide analogs on HMG-CoA reductase expression in hypercholesterolemic rats: CREB as a potential upstream target. Life Sci 2009;85(5-6):211-219.

9 . Reinhart K.M., Coleman C.I., Teevan C., Vachhani P., White C.M.: Effects of garlic on blood pressure in patients with and without systolic hypertension: a meta-analysis. Ann Pharmacother 2008;42(12):1766-1771.

10 . Ried K., Frank O.R., Stocks N.P.: Aged garlic extract lowers blood pressure in patients with treated but uncontrolled hypertension: a randomised controlled trial. Maturitas 2010;67(2):144-150.

11 . Sobenin I.A., Andrianova I.V., Fomchenkov I.V., Gorchakova T.V., Orekhov A.N.: Time-released garlic powder tablets lower systolic and diastolic blood pressure in men with mild and moderate arterial hypertension. Hypertens Res 2009;32(6):433-437.

12 . Ebrahimi M., Hassan Z.M., Mostafaie A., Mehrjardi N.Z., Ghazanfari T.: Purified Protein Fraction of Garlic Extract Modulates Cellular Immune Response against Breast Transplanted Tumors in BALB/c Mice Model. Cell J. Spring 2013;15(1):65-75.

13 . Aggarwal B., Prasad S., Sung B., Krishnan S., Guha S.: Prevention and Treatment of Colorectal Cancer by Natural Agents From Mother Nature. Curr Colorectal Cancer Rep 2013;9(1):37-56. 

14 . Altonsy M.O., Andrews S.C.: Diallyl Disulphide, a Beneficial Component of Garlic Oil, Causes a Redistribution of Cell-Cycle Growth Phases, Induces Apoptosis, and Enhances Butyrate-Induced Apoptosis in Colorectal Adenocarcinoma Cells (HT-29). Nutr Cancer 2011;63(7):1104-1113.

15 . Huang Y.S., Xie N., Su Q., Su J., Huang C., Liao Q.J.: Diallyl disulfide inhibits the proliferation of HT-29 human colon cancer cells by inducing differentially expressed genes. Mol Med Rep 2011;3:553-559.

16 . Karmakar S., Choudhury S.R., Banik N.L., Ray S.K.: Molecular mechanisms of anti-cancer action of garlic compounds in neuroblastoma. Anticancer Agents Med Chem 2011;11(4):398-407.

17 . Lai K.C., Hsu S.C., Kuo C.L., Yang J.S., Ma C.Y., Lu H.F., Tang N.Y., at al.: Diallyl sulfide, diallyl disulfide, and diallyl trisulfide inhibit migration and invasion in human colon cancer colo 205 cells through the inhibition of matrix metalloproteinase-2, -7, and -9 expressions. Environ Toxicol 2013;28(9):479-88.

18 . Miroddi M., Calapai F., Calapai G.: Potential beneficial effects of garlic in oncohematology. Mini Rev Med Chem 2011;11(6):461-472.

19 . Pai M.H., Kuo Y.H., Chiang E.P., Tang F.Y.: S-Allylcysteine inhibits tumour progression and the epithelial--mesenchymal transition in a mouse xenograft model of oral cancer. Br J Nutr 2011;20:1-11.

20 . Wang X., Jiao F., Wang Q.W., Wang J., Yang K., Hu R.R., Liu H.C., at al.: Aged black garlic extract induces inhibition of gastric cancer cell growth in vitro and in vivo. Mol Med Rep 2012;5(1):66-72.

21 . Kim S.H., Bommareddy A., Singh S.V.: Garlic constituent diallyl trisulfide suppresses x-linked inhibitor of apoptosis protein in prostate cancer cells in culture and in vivo. Cancer Prevantion Resarch 2011;4(6):897-906.

22 . You S., Nakanishi E., Kuwata H., Chen J., Nakasone Y., He X., He J., at al.: Inhibitory effects and molecular mechanisms of garlic organosulfur compounds on the production of inflammatory mediators. Mol Nutr Food Res. 2013;57(11):2049-2060. 

23 . Howard E.W., Ling M.T., Chua C.W.: Garlic-derived S-allylmercaptocysteine is a novel in vivo antimetastatic agent for androgen-independent prostate cancer. Clin Cancer Res 2007;13:1847– 1856.

24 . Arditti F.D., Rabinkov A., Miron T., Reisner Y., Berrebi A., Wilchek M., Mirelman D.: Apoptotic killing of B-chronic lymphocytic leukemia tumor cells by allicin generated in situ using a rituximab-alliinase conjugate. Mol Cancer Ther 2005;4(2):325-331.

25 . Rivlin R.S.: Can garlic reduce risk of cancer? Am J Clin Nutr 2009;89(1):17-18.

26 . D’Argenio G., Amoruso D.C., Mazzone G., Vitaglione P., Romano A., Ribecco M.T., D’Armiento M.R., et al.: Garlic extract prevents CCl(4)-induced liver fibrosis in rats: The role of tissue transglutaminase. Dig Liver Dis 2010;42(8):571-577.

27 . Druesne-Pecollo N., Latino-Martel P.: Modulation of histone acetylation by garlic sulfur compounds. Anticancer Agents Med Chem 2011;11(3):254-259.

28 . Iciek M.B., Kowalczyk-Pachel D., Kwiecień I., Dudek M.B.: The Effects of Different Garlic-derived Allyl Sulfides on Peroxidative Processes and Anaerobic Sulfur Metabolism in Mouse Liver. Phytother Res 2012;26(3):425-431.

29 . Reinhart K.M., Coleman C.I., Teevan C., Vachhani P., White C.M.: Effects of garlic on blood pressure in patients with and without systolic hypertension: a meta-analysis. Ann Pharmacother 2008;42(12):1766-1771.

30 . Ried K., Frank O.R., Stocks N.P.: Aged garlic extract lowers blood pressure in patients with treated but uncontrolled hypertension: a randomised controlled trial. Maturitas 2010;67(2):144-150.

31 . Shirzad H., Taji F., Rafieian-Kopaei M.: Correlation between antioxidant activity of garlic extracts and WEHI-164 fibrosarcoma tumor growth in BALB/c mice. J Med Food 2011;14(9):969-974.

32 . Sobenin I.A., Andrianova I.V., Fomchenkov I.V., Gorchakova T.V., Orekhov A.N.: Time-released garlic powder tablets lower systolic and diastolic blood pressure in men with mild and moderate arterial hypertension. Hypertens Res 2009;32(6):433-437. 

33 . Druesne-Pecollo N., Latino-Martel P.: Modulation of histone acetylation by garlic sulfur compounds. Anticancer Agents Med Chem 2011;11(3):254-259.

34 . Khatua T.N., Adela R., Banerjee S.K.: Garlic and cardioprotection: insights into the molecular mechanisms. Can J Physiol Pharmacol 2013;91(6):448-458.

35 . Javed H., Khan M.M., Khan A., Vaibhav K., Ahmad A., Khuwaja G., Ahmed M.E., et al.: S-allyl cysteine attenuates oxidative stress associated cognitive impairment and neurodegeneration in mouse model of streptozotocin-induced experimental dementia of Alzheimer’s type. Brain Research 2011;1389:133-142.

36 . Kannappan R., Gupta S.C., Kim J.H., Reuter S., Aggarwal B.B.: Neuroprotection by spice-derived nutraceuticals: you are what you eat! Mol Neurobiol 2011;44(2):142-159.

37 . Morihara N., Hayama M., Fujii H.: Aged garlic extract scavenges superoxide radicals. Plant Foods Human Nutr 2011;66(1):17-21.

38 . Ray B., Chauhan N.B., Lahiri D.K.: The “aged garlic extract:” (AGE) and one of its active ingredients S-allyl--L-cysteine (SAC) as potential preventive and therapeutic agents for Alzheimer’s disease (AD). Current Med Chem 2011;18(22):3306-3313.

39 . Ji S.T., Kim M.S., Park H.R., Lee E., Lee Y., Jang Y.J., Kim H.S., Lee J.: Diallyl disulfide impairs hippocampal neurogenesis in the young adult brain. Toxicol Lett 2013;221(1):31-38.

40 . Williams F.M., Skinner J., Spector T.D., Cassidy A., Clark I.M., Davidson R.M., MacGregor A.J.: Dietary garlic and hip osteoarthritis: evidence of a protective effect and putative mechanism of action. BMC Musculoskelet Disord 2010;11:280.

41 . Casella S., Leonardi M., Melai B., Fratini F., Pistelli L.: The role of diallyl sulfides and dipropyl sulfides in the in vitro antimicrobial activity of the essential oil of garlic, Allium sativum L., and leek, Allium porrum L. Phytother Res 2013;27(3):380-383.

42 . Kuo C.H., Lee S.H., Chen K.M., Lii C.K., Liu C.T.: Effect of garlic oil on neutrophil infiltration in the small intestine of endotoxin-injected rats and its association with levels of soluble and cellular adhesion molecules. J Agric Food Chem 2011;59(14):7717-7725.

43 . Lee S.Y., Shin Y.W., Hahm K.B.: Phytoceuticals: mighty but ignored weapons against Helicobacter pylori infection. J Dig Dis 2008;9(3):129-139.

44 . O’Gara E.A., Maslin D.J., Nevill A.M., Hill D.J.:The effect of simulated gastric environments on the anti-Helicobacter activity of garlic oil. J Applied Micr 2008;104(5):1324-1331.

45 . Ashraf R., Khan R.A., Ashraf I.: Garlic (Allium sativum) supplementation with standard antidiabetic agent provides better diabetic control in type 2 diabetes patients. Pak J Pharm Sci 2011;24(4):565-570.

46 . Jung Y.M., Lee S.H., Lee D.S., You M.J., Chung I.K., Cheon W.H., Kwon Y.S., Lee Y.J., Ku S.K.: Fermented garlic protects diabetic, obese mice when fed a high-fat diet by antioxidant effects. Nutr Res 2011;31(5):387-396.

47 . Borrelli F., Capasso R., Izzo A.A.: Garlic (Allium sativum L.): adverse effects and drug interactions in humans. Mol Nutr Food Res 2007;51(11):1386-1397.

48 . Kuo C.H., Lee S.H., Chen K.M., Lii C.K., Liu C.T.: Effect of garlic oil on neutrophil infiltration in the small intestine of endotoxin-injected rats and its association with levels of soluble and cellular adhesion molecules. J Agric Food Chem 2011;59(14):7717-7725.

49 . Ji S.T., Kim M.S., Park H.R., Lee E., Lee Y., Jang Y.J., Kim H.S., Lee J.: Diallyl disulfide impairs hippocampal neurogenesis in the young adult brain. Toxicol Lett 2013;221(1):31-38.

Il Castello Edizioni

Vernacolo in musica 2

Prezzo di vendita 25,00

Vernacolo in musica 2

di Alfredo Amatruda - Sereno Labbozzetta

Questo secondo volume di raccolta di canzoni in dialetto foggiano completa il primo "Vernacolo in Musica" e ha ancora una volta il merito di mettere in mostra pregevoli testi dei poeti dialettali Marisa Amatruda, Osvaldo Anzivino, Alfredo Ciannameo, Giuseppe Esposto, Raffaele Lepore, Urbano Marano, Guido Mucelli, Raffaele Pagliara, Ottavio De Stefano, Amelia Rabbaglietti, Raffaele Ventura, nonché - oltre ovviamente a Sereno Labbozzetta e Alfredo Amatruda - i compositori Ferdinando e Rico Garofalo e la stessa Mariateresa Labbozzetta. Un vero patrimonio culturale che abbraccia ormai un secolo e che va aggiornato e rivalutato.

 
Premio Lupo 2016 - Sezione pittura

Prezzo di vendita 25,00

Premio Lupo 2016 - Sezione pittura

di AA. VV.

«L’arte è capace di esprimere e rendere visibile il bisogno dell’uomo di andare oltre ciò che si vede, manifesta la sete e la ricerca dell’infinito. Anzi, è come una porta aperta verso l’infinito, verso una bellezza e una verità che vanno al di là del quotidiano. E un’opera d’arte può aprire gli occhi della mente e del cuore, sospingendoci verso l’alto». (Papa Benedetto XVI)

 
Virgilio sul set

Prezzo di vendita 20,00

Virgilio sul set

di Andrea Musio

Se un classico si riconosce - come affermava Calvino - anche perché «non ha mai finito di dire quel che ha da dire», cosa avviene quando il classico più vitale e rappresentativo della latinità incontra il linguaggio contemporaneo più diffuso e prolifico? Quali sono gli avvincenti processi di riscrittura intervenuti fra i versi virgiliani e la loro trasposizione sul grande schermo? 

 
Il carme su San Michele Arcangelo di Flodoardo di Reims

Prezzo di vendita 20,00

Il carme su San Michele Arcangelo di Flodoardo di Reims

di Francesca Sivo


Il poeta francese condensa gli elementi più significativi della leggenda micaelica di matrice garganica, seguendo l’ordine in cui essa viene narrata nel cosiddetto "Liber de apparitione sancti Michaelis in monte Gargano": l’anonima operetta agiografica che, narrando soprattutto le manifestazioni dell’Arcangelo sul promontorio dauno, rappresenta la leggenda di fondazione del più antico dei luoghi alti dell’Occidente europeo a lui dedicati

 
Verba puerpera

Prezzo di vendita 20,00

Verba puerpera

di Giovanni Cipriani

 


L’inventario delle situazioni che controllano il momento del parto in Roma antica si sostanzia in uno stupefacente deposito di superstizioni e di ricette, in cui la magia spadroneggia con i suoi principi di carattere analogico e simpatetico e di cui il folklore locale conserva vivida traccia; non mancano altresì le specifiche ‘parole del parto’, connotate - ieri come oggi - da un sofferto intreccio di paura e di fede, com’è naturale nei delicati ‘riti di passaggio’.

 
Premio Lupo 2015 - Sezione Pittura

Prezzo di vendita 25,00

Premio Lupo 2015 - Sezione Pittura

di AA.VV.

La pittura, in tutte le sue espressioni, rappresenta il linguaggio comune di tutte le arti attraverso il tempo della creatività umana. Se osserviamo i grandi capolavori, ci rendiamo conto che in essi troviamo tante suggestioni, emozioni, ricordi, nonché un forte senso di compattezza, una costante circolazione di idee sempre innovative e una enorme quantità di modelli figurativi...

 
Rico Garofalo, una vita per la musica

Prezzo di vendita 20,00

Rico Garofalo, una vita per la musica

di Marcello e Riccardo Garofalo

 


«Il suo rapporto con il piano era una straordinaria relazione d’amore: nelle mani del Maestro il piano subiva una trasfigurazione figurale, da oggetto inanimato ad essere vivente, da strumento musicale a confidente, ad interlocutore, testimone attento delle sue ricerche continue per ottenere brillanti esecuzioni».

Gaetano Zenga

 
Forever 2018

Prezzo di vendita 20,00

Forever 2018

di Michele F. Panunzio


«La prevenzione nutrizionale è la più potente medicina, ma non ama la solitudine; ancelle le sono tutte le altre discipline mediche. Si accontenta di stare in disparte, ma in cuor suo sa di essere la padrona di casa per accogliere tutti. Non è esclusiva, né ha la puzza sotto il naso. La collettività e l’individuo, il gruppo e il singolo, i sani e i malati, la prevenzione nutrizionale è per tutti ed è per sempre»

 
Un invito, poi un viaggio

Prezzo di vendita 15,00

Un invito, poi un viaggio

di Alessia Roberta Scopece

Quattro ragazzi che insieme, con i loro strumenti, hanno suonato in tre continenti e condiviso il palcoscenico con alcune delle più famose band mondiali riescono a portare oltre 200 giovani in Terra Santa. Otto giorni di meraviglia, amicizia e nuove consapevolezze trascorsi in uno dei luoghi più ricchi di Storia del pianeta vengono raccontati con ironia e profondità riflessiva nelle pagine di questa graphic novel.

 
TraPassato&Presente

Prezzo di vendita 35,00

TraPassato&Presente

di AA.VV.

Le diverse forme intellettuali della cultura moderna sono debitrici verso la grande esperienza della civiltà antica. Eppure, il modello culturale a centralità umanistica viene ripetutamente esposto al rischio di essere emarginato dalla scuola, poi dall’università, e infine dalla coscienza comune della nazione.

 
Presenze del classico tra Tarda Antichità e Medioevo

Prezzo di vendita 25,00

Presenze del classico tra Tarda Antichità e Medioevo

di Marisa Squillante

Nel volume rifluiscono sette studi che indagano testi legati da un comune filo conduttore, costituito dalla riflessione sul massiccio riuso del classico operato, in modalità differenti, dai secoli della tarda antichità e dell’alto Medioevo.

 
I miti dei mitici alunni della I D

Prezzo di vendita 15,00

I miti dei mitici alunni della I D

di AA.VV.

«So che ogni interpretazione impoverisce il mito e lo soffoca: coi miti non bisogna aver fretta; è meglio lasciarli depositare nella memoria, fermarsi a meditare su ogni dettaglio, ragionarci sopra senza uscire dal loro linguaggio d’immagini. La lezione che possiamo trarre da un mito sta nella letteralità del racconto, non in ciò che vi aggiungiamo noi dal di fuori».

Italo Calvino

 
Le storie dei SIAN

Prezzo di vendita 15,00

Le storie dei SIAN

di AA.VV.

Interviste ai direttori del Servizio di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione a margine del III Seminario Nazionale "Integrazione tra sicurezza alimentare e nutrizionale" (Foggia, 5-7 maggio 2016)

 
Sono solo uno che fa click

Prezzo di vendita 35,00

Sono solo uno che fa click

di Michele Sepalone

Un fotoracconto di Foggia, dei suoi cittadini e dei momenti salienti che la città ha vissuto negli ultimi anni. Dai paesaggi di rara bellezza, all'impegno civico, al mondo della cultura e del teatro, Sepalone racconta attraverso i suoi scatti cos'è Foggia attraverso le sue infinite sfaccettature

 
VelEni

Prezzo di vendita 13,00

VelEni

di Fabio Amendolara

Poteri forti, fortissimi, che muovono soldi, faccendieri e barbe finte, che decidono le sorti energetiche ed economiche del Paese, e che hanno potere di vita e di morte. Un intrigo tutto italiano che ha sullo sfondo l’ombra della mafia siciliana. Personaggi di primo piano della Prima Repubblica, rimasti più o meno nascosti, muovono le pedine su uno scacchiere alla cui base ci sono potere e petrolio; figure importanti, poi annoverate tra i martiri dello Stato, mostrano un’altra faccia e intellettuali considerati tutti d’un pezzo si lasciano condizionare da un padrone o dal denaro. Un testimone importante viene ignorato, con molta probabilità conosceva una parte della storia che è rimasta segreta e che forse lo rimarrà per sempre.

 
Metamorfosi di metamorfosi

Prezzo di vendita 25,00

Metamorfosi di metamorfosi

di G. M. Masselli - F. Sivo (a cura di)

In occasione del bimillenario della morte di Ovidio, si è tenuto a Foggia un convegno dedicato alle ‘meraviglie letterarie’ che il poeta delle "Metamorfosi" ha compiuto e, attraverso la penna di altri autori, continua ancora a compiere. Questo volume ne raccoglie i frutti: un viaggio affascinante, alla scoperta del potere generativo e trasformativo della scrittura, per ascoltare, ancora una volta, la voce di un Classico e non dimenticare.

 
Premio Lupo 2016

Prezzo di vendita 20,00

Premio Lupo 2016

di AA.VV.

Quattro parole, “Facciamo un concorso letterario”. La sfida era stata aperta. “Lo chiameremo “Premio Lupo” - dissi, in onore del nostro territorio che, per similitudine, ha visto nello scorso secolo una netta diminuzione della presenza dei suoi abitanti e del braccato animale, migrati a fiotti altrove. Eravamo tutti perplessi e non solo per il nome del concorso... Ma per sfida o per incoscienza intraprendemmo un percorso che, pur essendo molto impegnativo, è ricco di grandi soddisfazioni. Seminare su terreno incolto è sempre impresa ardua, ne sanno qualcosa i nostri contadini, ma a volte loro stessi, scarpe grosse e cervello fino, ci hanno dimostrato di saper ottenere, da incolti e pascoli, grandi risultati. Tanto sta avvenendo per il progetto “Premio Lupo”. Impensabile concepire nel lontano 2006 il ‘raccolto’ del 2016...

 
Aspetti della Fortuna dell'Antico nella Cultura Europea

Prezzo di vendita 20,00

Aspetti della Fortuna dell'Antico nella Cultura Europea

di Sergio Audano - Giovanni Cipriani (a cura di)

Si avverte oggi il bisogno urgente di una concreta proposta culturale, etica, politica che contribuisca a ricostruire il tessuto connettivo di una società troppo sfilacciata e angosciata. Può questo volume offrire un contributo in questa direzione? È un tentativo. Ogni momento di crisi apre grandi interrogativi che coinvolgono in radice l’esistenza umana, nelle sue problematiche e nelle sue dinamiche: vale, quindi, la pena intensificare il dialogo tra noi, che viviamo questa fase complessa del XXI secolo, e la civiltà antica attraverso le tante mediazioni ed esperienze che sono state elaborate nel corso del tempo.

 
Salvatore Tatarella

Prezzo di vendita 15,00

Salvatore Tatarella

di Natale Labia

«Salvatore, mio fratello, la parte migliore di me, il superamento di me stesso, è sindaco di Cerignola» Pinuccio Tatarella (Cerignola 10.12.1993)

 
Aspetti della Fortuna dell'Antico nella Cultura Europea

Prezzo di vendita 25,00

Aspetti della Fortuna dell'Antico nella Cultura Europea

di AA.VV.

Si avverte oggi il bisogno urgente di una concreta proposta culturale, etica, politica che contribuisca a ricostruire il tessuto connettivo di una società troppo sfilacciata e angosciata. Può questo volume offrire un contributo in questa direzione? È un tentativo. Ogni momento di crisi apre grandi interrogativi che coinvolgono in radice l’esistenza umana, nelle sue problematiche e nelle sue dinamiche: vale, quindi, la pena intensificare il dialogo tra noi, che viviamo questa fase complessa del XXI secolo, e la civiltà antica attraverso le tante mediazioni ed esperienze che sono state elaborate nel corso del tempo.

 
In nome dell'olio italiano

Prezzo di vendita 25,00

In nome dell'olio italiano

di Colomba Mongiello

Un prodotto agroalimentare assolutamente tipico dell'Italia: l'olio. Una parlamentare appassionata e caparbia: Colomba Mongiello. 5 anni di lavoro per una giusta causa: tutelare la qualità e l'identità dell'extravergine made in Italy.

 
In nome dell'olio italiano

Prezzo di vendita 25,00

In nome dell'olio italiano

di Colomba Mongiello

 
Processo farsa: un'invenzione di Terenzio e Molière

Prezzo di vendita 15,00

Processo farsa: un'invenzione di Terenzio e Molière

di Antonella Tedeschi

L’indagine relativa agli aspetti strutturali, linguistici e tematici delle sezioni della fabula terenziana, che maggiormente hanno influenzato la stesura di Molière, gettano luce sulla fucina dove ha lavorato il commediografo francese, che sapientemente ha adattato molteplici elementi e ha ‘confuso’ echi antichi e moderni, dotandoli di stilemi comici personalissimi.

 
Il Foggia del '76

Prezzo di vendita 15,00

Il Foggia del '76

di Giuseppe Baldassarre - Domenico Carella

«Di quel campionato vinto dal Foggia di Balestri ricordo due promettenti giovani della primavera: Corrado Tamalio, lanciato in casa contro la Reggiana, che fece esplodere lo Zaccheria con un gol superbo all’esordio, e Moreno Grilli, che firmò a La Favorita il gol che valse l’1-1 contro il Palermo. Due ragazzi, Tamalio e Grilli, che Roberto Balestri aveva allevato con la mollichella al Florio, centro di allenamento della formazione Primavera. Entrambi hanno fatto una buona carriera e io li ricordo con molto affetto».

 

 
Ciccio Patino

Prezzo di vendita 20,00

Ciccio Patino

di Domenico Carella

Patino era un’ala di quelle di un tempo mai passato di moda che vivevano ai confini del rettangolo; quasi una sorta di reclusi dentro una striscia piccolissima di campo, per preparare poi gli scatti, i dribbling e gli allunghi, i cross per le teste dorate di Nocera e Oltramari, di Matteo Rinaldi che avanzava ad ogni calcio d’angolo come gli capitò di fare, tra l’incredulità collettiva, a Firenze nel debutto assoluto in serie A, segnando un gol che ammutolì lo stadio.

 
Follia d'amore

Prezzo di vendita 20,00

Follia d'amore

di Francesca Sivo

In che modo bisogna amare? Perché mai l’essere umano è spinto ad andare alla ricerca di una passione erotica che gli provoca sofferenza e che la ragione, invece, senza appello condanna?

 
Multas per gentes: il confronto con l'altro

Prezzo di vendita 20,00

Multas per gentes: il confronto con l'altro

di AA.VV.

«A molti, individui o popoli, può accadere di ritenere, più o meno consapevolmente, che “ogni straniero è nemico”. Per lo più questa convinzione giace in fondo agli animi come una infezione latente; [...] quando questo avviene, [...] allora, al termine della catena, sta il Lager» (Primo Levi, Se questo è un uomo, 1947).

 
Il ruolo della Scuola nella tradizione dei classici latini

Prezzo di vendita 40,00

Il ruolo della Scuola nella tradizione dei classici latini

di AA.VV.

Non si può non convenire sul fatto che l’analisi del Fortleben dei classici nel loro impiego scolastico costituisce una ulteriore occasione di riflessione sulla capacità impressionante degli antichi di precorrere i tempi anche in una sfera nevralgica e quanto mai attuale come quella didattica.

 

Prezzo di vendita 20,00

Aspetti della Fortuna dell'Antico nella Cultura Europea

di AA.VV.

Si avverte oggi il bisogno urgente di una concreta proposta culturale, etica, politica che contribuisca a ricostruire il tessuto connettivo di una società troppo sfilacciata e angosciata. Può questo volume offrire un contributo in questa direzione? È un tentativo. Ogni momento di crisi apre grandi interrogativi che coinvolgono in radice l’esistenza umana, nelle sue problematiche e nelle sue dinamiche: vale, quindi, la pena intensificare il dialogo tra noi, che viviamo questa fase complessa del XXI secolo, e la civiltà antica attraverso le tante mediazioni ed esperienze che sono state elaborate nel corso del tempo.

 
Donne di carta

Prezzo di vendita 18,00

Donne di carta

di Mara Cinquepalmi

 
Il lumicino della Speranza

Prezzo di vendita 12,00

Il lumicino della Speranza

di Piero Cicolella

La storia d’amore tra Mattia e Carol è sconvolta da un evento lieto ma allo stesso tempo tragico, che ne cambierà radicalmente la vita sentimentale. Solo grazie alla forza della speranza e al loro grande amore i due protagonisti riusciranno ad affrontare e superare le avversità della vita.

 
I racconti del cortile

Prezzo di vendita 15,00

I racconti del cortile

di Alberto Mangano

 Quanto tempo abbiamo trascorso sotto casa, chi in un cortile, chi in mezzo alla strada! Quante giornate ci son sembrate noiose perché esattamente l’una uguale all’altra! Eppure proprio quelle giornate sono risultate fondamentali per la nostra crescita, quella che ci ha permesso di arrivare ad essere come quegli adulti che allora osservavamo con distacco e ammirazione al tempo stesso.

 
Passando di là, gettate un fiore

Prezzo di vendita 15,00

Passando di là, gettate un fiore

di G. Cipriani - A. Tedeschi - V. Vescera

In occasione del I°‭ ‬Centenario della Prima Guerra Mondiale si è voluto recuperare un episodio bellico che ne ha segnato l’incipit‭, ‬all’alba del 24‭ ‬maggio 1915‭: ‬l’affondamento‭, ‬al largo di Vieste‭, ‬del cacciatorpediniere‭ ‬‘Turbine’‭ ‬da parte dell’incrociatore austriaco Helgoland‭. 

 
Antiquam exquirite matrem

Prezzo di vendita 25,00

Antiquam exquirite matrem

di AA.VV.

Da subito best-seller, alla pari del suo modello, l’Eneide si fa modello essa stessa, entrando nell’immaginario culturale e offrendosi quale inesauribile forziere di esemplarità, analogie, metafore, sentenze. Evidentemente, appartiene al ‘tesoro’ che ne deriva il titolo di questo nostro libro: antiquam exquirite matrem. L’emistichio è, notoriamente, stralciato dal comando del Timbreo a «cercar l’antica madre»: male inteso, l’oracolo fuorvia i Troiani, sicché, la trama che avrebbe potuto / dovuto essere svanisce a causa di (o semmai grazie a) questo fraintendimento, che genera errores e, con gli errores, la ‘vera’ storia del viaggio di Enea. Per altri versi, questa frase ci è parsa emblematica un po’ del lavoro esegetico, che ora spiega, ora tradisce il testo; un po’ di quello degli imitatori, che intendendo o fraintendendo, fanno comunque un testo nuovo.

 
Son'io, Marina

Prezzo di vendita 15,00

Son'io, Marina

di Michele Sisbarra

Marina aveva sempre concepito la vita come un frammento di concretezza nell’immaterialità del nulla. Sì, il nulla, quello che la precede e che sarà dopo di lei, dopo ognuno di noi. Un peso che inconsapevolmente si portava dietro da troppo tempo

 
Foggiani

Prezzo di vendita 15,00

Foggiani

di Gioacchino Rosa Rosa

«Quando un cambiamento avviene in un modo sufficientemente lento, sfugge alla coscienza e non suscita  nella maggior parte dei casi alcuna reazione, alcuna opposizione, alcuna rivolta». Olivier Clerc, "Storia di una ranocchia"

 
Premio Lupo 2015

Prezzo di vendita 20,00

Premio Lupo 2015

di AA. VV.

Il concorso letterario “Premio Lupo” nasce nel 2006 su iniziativa dell’Amministrazione comunale di Roseto Valfortore (FG), quando, al fine di generare novelle da utilizzarsi per la realizzazione di cortometraggi, si ritenne di promuovere un concorso letterario. Perché “Premio Lupo”? Si è voluto intestare il concorso al lupo, abitante supremo, austero e intelligente di questo territorio, in ragione di una comunanza rappresentativa delle diverse realtà presenti sui Monti Dauni (30 comuni).

 
La grandezza dei nani

Prezzo di vendita 7,00

La grandezza dei nani

di Raffaele di Mauro

 
FOREVER

Prezzo di vendita 15,00

FOREVER

di Michele Panunzio

Questo libro è il frutto di un serio corteggiamento: tra Michele Panunzio, l'autore, e i suoi tantissimi e attentissimi lettori che ogni domenica mattina lo aspettano al varco di internet per leggere un suo nuovo post del blog "Forever" che tiene su "Il Mattino di Foggia"

 
Non domini nostri sed duces

Prezzo di vendita 20,00

Non domini nostri sed duces

di Andrea Musio - Tiziana Ragno - Antonella Tedeschi

«I rapporti di forza tra antico e moderno sembrano pendere in favore della modernità o, per meglio dire, della sua capacità di rifarsi ai modelli modificandone contenuti e connotati. Il presente, insomma, condiziona – è ovvio – la percezione del passato. E, questo, anche in vista della costruzione di identità e immaginari comuni: il ricorso a paradigmi già noti garantisce – o, dovremmo dire, dovrebbe garantire – che si realizzi un’immagine coerente e condivisa dell’attualità.